martedì 30 ottobre 2012

Come se in mezzo non ci fossero 27 anni



















Mi è stato chiesto di partecipare ad un evento a sostegno della Fondazione Internazionale dell' Età Evolutiva Aldo Cibaldi, per gli amici "Pinac", e ho dovuto mandare una mia opera di oggi e una di quando ero bambina.
Sono andata a spulciare fra i disegni che mia mamma ha nel tempo archiviato e gelosamente custodito: a parte qualcuno che conservo nei miei cassetti, la maggior parte non li guardavo da anni.
Che sorpresa quando ho trovato questo!
A guardare le due illustrazioni, sembra che l'immaginario sia davvero lo stesso: la stessa casetta, quasi gli stessi alberi, da una parte c'è il sole e dall'altra la luna, c'è perfino la stessa tenda in quello che sicuramente è lo stesso giardino.

3 commenti:

  1. Tutti i bambini, tranne uno, crescono.

    RispondiElimina
  2. Che bello! Adoro questo genere di (ri)scoperte/sorprese...

    RispondiElimina
  3. complimenti, bellisime tute due, un saluto dalla argentina.

    RispondiElimina